Sede di Roma 2017-11-24T09:47:41+00:00

PerFormat Roma – Master in Counselling

Il Master in Counselling Analitico Transazionale ad indirizzo Educativo è attivo, nella sede di Roma, dal 2011. Da allora ogni anno è stata attivata una nuova edizione di Master. La specificità di questo master è l’applicazione del counselling all’ambito educativo e ai modelli di apprendimento. In questo percorso insegnano alcuni docenti universitari provenienti dal mondo della pedagogia sperimentale.

Il master fornisce ore utili per sostenere l’esame europeo come Analista Transazionale Certificato (CTA) secondo le norme ITAA e EATA, questa caratteristica rende il percorso unico nel suo genere.

  • In programmazione da Ottobre 2018.

Programma

Master  Triennale in Counselling Analitico Transazionale –  1° anno

Incontro di orientamento e contratto formativo. Ruoli professionali, servizi educativi e Counselling con l’AT
AT: matrici culturali. Gli Stati dell’Io e Codice etico EATA
La comunicazione didattica nei processi di apprendimento nel ciclo  della vita. Il modello sistemico
Gli Stati dell’Io e egogramma
Il tirocinio: metodologia e progettazione
Transazioni  e comunicazione sociale

Convegno interdisciplinare di counselling

Il modello funzionale degli stati dell’io
Le parole chiave della Pedagogia Sperimentale:  i protocolli osservativi, l’autoefficacia e il metodo scientifico
Problem Solving e decontaminazione

Convegno interdisciplinare di Analisi Transazionale

Il modello strutturale degli stati dell’io
Banca di carezze
Le parole chiave della Pedagogia Speciale: il lessico e la storia
Campi di applicazione dell’AT: differenze di setting e di contratto, contratti triangolari e multipli
Teoria e tecniche del colloquio
Curvatura educativa del contratto
Il Coaching
Discussione Tesi

Master  Triennale in Counselling Analitico Transazionale –  2° anno

Le parole chiave dell’AT: le spinte emotive. Riconoscere le proprie spinte emotive
Le parole chiave della Pedagogia Sperimentale:  autoefficacia, apprendimento, autonomia e meta cognizione
Le parole chiave dell’AT. L’analisi di secondo ordine
Lo sfondo di riferimento dell’AT in relazione alla metodologia della ricerca psicopedagogica e alle situazioni più rilevanti dell’apprendimento nelle fasi del ciclo di  vita

Convegno di interdisciplinare di counselling

Le parole chiave dell’AT: dalle Spinte al Minicopione
Le parole chiave dell’AT: dalle Spinte al Minicopione (curvatura educativa)
Le parole chiave dell’AT:  Il copione, le ingiunzioni, la matrice di copione
La cassetta degli attrezzi. Strumenti per la rilevazione del copione: il copione dello studente, il copione dell’insegnante,  il copione nelle organizzazioni scolastiche
Il Counselling: normativa e indicazioni
La cassetta degli attrezzi. Le tecniche di colloquio
Le parole chiave dell’AT: Processi proiettivi dell’insegnante e dell’allievo
Le parole chiave dell’AT: Processi proiettivi dell’insegnanti e degli allievi. Curvatura educativa

Convegno interdisciplinare sull’Analisi Transazionale

Le parole chiave della Pedagogia Speciale. Tecniche di inclusione
Le parole chiave della Pedagogia Sperimentale. La progettazione dell’apprendimento: tecniche e strumenti
Teorie dell’apprendimento
Le parole chiave dell’AT. Mentalizzazione e Apprendimento
Teoria dell’attaccamento e processi di apprendimento
Discussione Tesi

Master  Triennale in Counselling Analitico Transazionale –  3° anno

Neuroscienze, Emozioni e Apprendimento
Lo sfondo di riferimento. Il funzionamento dell’organizzazioni educative in chiave AT e codice Etico.
Le parole chiave dell’AT: La svalutazione e la simbiosi nei processi educativi e formativi
Le parole chiave dell’AT: La svalutazione e la simbiosi
Le parole chiave dell’AT: dalle Spinte al Minicopione – curvatura educativa

Convegno interdisciplinare sul counselling

La cassetta degli attrezzi. Strumenti per la rilevazione del copione: il copione dello studente, il copione dell’insegnante, il copione nelle organizzazioni
Le parole chiave dell’AT: le operazioni berniane nel counselling
La cassetta degli attrezzi Le operazioni berniane. Curvatura Educativa
Counselling pedagogico: “blocchi” nell’apprendimento e orientamento scolastico. Le parole chiave dell’AT. Emozioni parassite.
Le parole chiave dell’AT: I Giochi e la comunicazione disfunzionale
Le parole chiave della Pedagogia Sperimentale: Conduzione della Classe e dei gruppi di Formazione
Supervisione
Le parole chiave dell’AT: Il gruppo nella visione berniana. Strumenti di analisi e lettura e introduzione al gruppo AT
La cassetta degli attrezzi: coaching operativo
Counselling andragogico: resistenze al cambiamento e sistemi di convinzioni degli adulti.
Analisi di giochi, conflitti e mobbing nelle organizzazioni (Scuola, Centri di Formazione Aziendale. Cooperative di servizi)

Convegno interdisciplinare sull’Analisi Transazionale

Il counselling: normativa, indicazioni aggiornamenti e aspetti di contesto professionale
Rilettura dei confini tra campi applicativi in chiave pragmatica
La cassetta degli attrezzi. Counselling Educativo alla Coppia
Teorie dell’apprendimento
Le parole chiave dell’AT. Mentalizzazione e Apprendimento
Metodologie di colloquio e di counselling educativo e supervisioni
Discussione tesi

Docenti

Cesare Fregola, Umberto Zona, Bocci Fabio, Olmetti Peja Daniela, Beatrice Roncato, Alessandro Barelli, Simona Laino, Daniela Bartolomei, Alessandro Barelli

Richiedi Informazioni

Sei interessato ai nostri eventi e corsi?

Richiedi Informazioni

Ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n.196 Vi informiamo che i dati personali da Voi comunicati verranno trattati come segue:

La raccolta ed il trattamento dei dati sono effettuati dai titolari del trattamento esclusivamente per fornire le informazioni richieste. Il trattamento dei dati per le suddette finalità avrà luogo con modalità sia automatizzate che non automatizzate e nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla legge. I dati potranno essere trattati da incaricati preposti alla gestione clienti/fornitori o da incaricati addetti alla manutenzione del sistema informatico. L'utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta. Il loro mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto. Nessun dato derivante dal servizio web verrà comunicato o diffuso.

Relativamente ai dati medesimi potete esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del D.Lgs 196/2003 (accesso, aggiornamento, rettificazione, integrazione, cancellazione e opposizione al trattamento) nei limiti ed alle condizioni previste dagli articoli 8, 9 e 10 del citato decreto legislativo. Per esercitare i suddetti diritti potrete scrivere a info@performat.it

Titolare del trattamento dei dati è: PerFormat S.r.l., via Mario Giuntini int. 1e 4, c/o Polo Tecnologico, 56023 - Navacchio di Cascina (PI).

Responsabile per il riscontro all'interessato è il Responsabile commerciale della PerFormat S.r.l.

L'elenco completo dei responsabili è disponibile presso la sede del titolare del trattamento e verrà fornito a richiesta dell'interessato.