L'uso del sogno nelle relazioni d'aiuto in AT

Tangolo Anna Emanuela

5,00 €

tasse incl.

È ormai largamente accertata nel mondo delle relazioni d’aiuto la convinzione che il sogno possa essere utilizzato proficuamente in contesti diversi per la crescita personale del cliente, per aiutarlo a chiarire i propri problemi e per facilitare il cambiamento che si propone. Questo articolo presenta una riflessione su queste diverse possibilità di utilizzo, proponendo un focus specifico sulla differenza tra l’uso dell’analisi transazionale dei sogni nel processo di decontaminazione e in quello di deconfusione. L’esempio di una doppia simulata (di cui si presentano i trascritti e le videoregistrazioni) in cui uno stesso sogno diviene oggetto di lavoro nei due contesti aiuta a chiarire le premesse teorico-metodologiche presentate.

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

L'uso del sogno nelle relazioni d'aiuto in AT

L'uso del sogno nelle relazioni d'aiuto in AT

Accept

Utilizziamo i cookie per fornire la migliore esperienza sul nostro sito. Non utilizziamo cookie di profilazione ma solo cookie tecnici al fine del corretto funzionamento delle pagine di questo sito. Può trovare informazioni su come gestire i cookie consultando il sito www.aboutcookies.org. Continuando con la navigazione accettate l'utilizzo dei cookie.