«E tu di che tempo sei?» Identikit temporale e comportamenti organizzativi

Spanu Maria Antonietta

5,00 €

tasse incl.

Abstract
Ciascuna persona presenta tratti, più o meno modificabili, che caratterizzano il suo rapporto con il tempo e determinano il modo in cui essa individua e gestisce le priorità. Questo articolo propone quattro punti di osservazione privilegiati, di provenienza medico-fisiologica, socio-antropologica e psicologica, da cui partire per costruire un identikit ‘temporale’ della persona in vista di un utilizzo in ambito organizzativo.

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Le insospettabili virtù del counselling

Accept

Utilizziamo i cookie per fornire la migliore esperienza sul nostro sito. Non utilizziamo cookie di profilazione ma solo cookie tecnici al fine del corretto funzionamento delle pagine di questo sito. Può trovare informazioni su come gestire i cookie consultando il sito www.aboutcookies.org. Continuando con la navigazione accettate l'utilizzo dei cookie.