Il limite e l’orizzonte – Fragilità, trauma e cura

La pandemia da Covid in cui siamo ancora immersi rappresenta il grande limite che ha fermato il mondo generando distanziamento sociale, crisi economica e sanitaria senza precedenti. Al tempo stesso la rapidità con cui la ricerca scientifica ha prodotto un vaccino efficace è un’altra esperienza senza precedenti.

Le conseguenze di questa condizione sono evidenti per tutti, anche se l’effetto a lungo temine sulla salute mentale, la socialità, le condizioni di lavoro, l’economia, la politica non sono del tutto prevedibili.

Facciamo esperienza del limite, in una condizione in cui l’orizzonte che è il nostro limite mobile si sposta di continuo mentre camminiamo. Curiamo la pandemia e i danni alla salute e alle relazioni mentre pensiamo al mondo che verrà, alla lotta contro la povertà e le disuguaglianze che sono drammaticamente aumentate. Eppure la scoperta mondiale della vulnerabilità, della fragilità del nostro respiro sulla terra è arrivata come una rottura traumatica che necessita di cura, riparazione e solidarietà oltre ogni confine e solitudine.

Obiettivo di questo convegno è di promuovere una riflessione su questi temi mettendo insieme i contributi di Neuroscienze e Psicoterapia, clinica e ricerca.

Si muore da soli, ma ci si salva solo insieme. Un dramma, un’occasione per la rinascita, per il mondo che sapremo riparare e costruire.

Relatori

Anna Massi Psicologa, Psicoterapeuta Analista Transazionale, Supervisore e Didatta di Analisi Transazionale in campo clinico ITAA ed EATA (TSTA-P), Vicedirettore Scuola Specializzazione Psicoterapia PerFormat

Giovanni Tagliavini Psichiatra e psicoterapeuta, esperto in diagnosi e terapia dei disturbi traumatici complessi, socio fondatore ed è attualmente presidente di AISTED (Associazione Italiana per lo Studio del Trauma e della Dissociazione)

Anna Emanuela Tangolo  Psicologa, Psicoterapeuta Analista Transazionale, Supervisore e Didatta di Analisi Transazionale in campo clinico ITAA ed EATA (TSTA-P), Direttore Scuola Specializzazione Psicoterapia PerFormat

Francesca Vignozzi Psicologa, Psicoterapeuta Analista Transazionale, Supervisore e Didatta di Analisi Transazionale in campo clinico ITAA ed EATA in training (PTSTA-P), Vicedirettore Scuola Specializzazione Psicoterapia PerFormat

Ospiti Internazionali

BESSEL VAN DER KOLK

Psichiatra, ricercatore e formatore, è uno dei più importanti pionieri nella ricerca e nel trattamento dello stress traumatico, ha fondato il Trauma Center di Brookline, Massachusetts, e dirige il Complex Trauma Treatment Network. È stato professore di Psichiatria alla Boston University School of Medicine e vive a Boston.

DAVID TRELEAVEN

Psicologo esperto di programmi di mindfulness nella cura del trauma, scrittore e formatore. Dottorato in psicologia presso il California Institute of Integral Studies. Si occupa di mindfulness da 20 anni e lavora a San Francisco. Attualmente è un visiting scholar press il Laboratorio di Neuroscienze Affettive della Brown University dove studia il legame tra clinica, contemplazione e neuroscienze affettive.

Info

Per avere maggiori informazioni scrivi a: info@performat.it